Non ci sono conferme ufficiali ma, a quanto apprende l’Adnkronos Salute, il bando di gara per la vendita dei complessi aziendali del Gruppo Idi è andato deserto. Erano state avanzate manifestazioni d’interesse che però, a quanto pare, non sono approdate a nessuna proposta di acquisto.

La Congregazione – A questo punto, l’unica alternativa per evitare il fallimento dell’Idi resta l’intenzione espressa dalla Congregazione, nella sua nuova gestione, di formulare una proposta concordataria di acquisto.

Posti di lavoro – Intenzione che ambienti della congregazione confermano, specificando l’obiettivo prioritario di salvaguardare i posti di lavoro e il patrimonio di eccellenze professionali e scientifiche.

adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.