Il Vaticano muove la sua diplomazia per la fine delle ostilità a Gaza

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 30 LUG – Il Vaticano muove la sua diplomazia per la fine delle ostilità a Gaza e la ricerca di una pacificazione. La Segreteria di Stato ha inviato alle ambasciate accreditate presso la Santa Sede una “Nota verbale” per richiamare i recenti appelli sul Medio Oriente rivolti da Papa Francesco dopo gli ultimi Angelus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Precedente Papa va a piedi dal dentista in Vaticano Successivo A Toronto film Winterbottom su Meredith. The face of an angel sul 'fascino' mediatico del caso