Donna uccisa a Cesena. Presunto omicida ora asserragliato in Duomo di Cervia

Una donna di 45 anni, Sabrina Blotti, originaria di Bari ma residente a Cesena, separata, è stata assassinata questa mattina. Si trovava all’interno della propria auto, davanti all’abitazione dove era ospitata da una amica. A ucciderla sarebbe stato un sessantenne con il quale la vittima aveva avuto una breve relazione. L’uomo, che non aveva accettato la fine della storia d’amore, e’ ora asserragliato all’interno del Duomo di Cervia, circondato dalle forze dell’ordine.

ansa 31 Maggio 2012 ore 15:44

Precedente Terremoto Emilia: arrivano disdette turisti Successivo Cronaca: strangola amante e si spara

Lascia un commento