Shoah: ex campo a pagamento, e' polemica A Sachsenhausen (Berlino),un euro a testa per gruppi organizzati

Shoah: ex campo a pagamento, e' polemica
A Sachsenhausen (Berlino),un euro a testa per gruppi organizzati

L'ex campo di concentramento di Sachsenhausen, alle porte di Berlino, ha introdotto l'ingresso a pagamento per i gruppi organizzati: e' solo un euro a testa, ma la decisione – unica in Germania – ha fatto infuriare i partiti della maggioranza. L'idea di far pagare l'ingresso è di Guenter Morsch, direttore del sito di Sachsenhausen, il quale ha spiegato che l'entrata resta gratis per scolaresche, singoli visitatori, sopravvissuti dell'Olocausto e loro discendenti.

ansa 30 Giugno 2011

Precedente Incidente ospedale: muore bimbo 9 anni. A Torino, per incidente a centrale di distribuzione ossigeno Successivo Il sito dei sacerdoti lavoratori sposati ai vertici classifica statistiche shinystat

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.